Utilizzo dei cookies in questo Forum
Questo forum fa uso di cookies per memorizzare le informazioni di login se sei registrato o sulla tua ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookies impostati dal Forum possono essere utilizzati solo su questo sito e non costituiscono rischio per la sicurezza. I cookies su questo Forum servono anche per monitorare gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti. Si prega di confermare se accetti o rifiuti i cookies.

Un cookie sarà memorizzato sul tuo pc per rammentare la tua scelta riguardo i cookies e non chiedertelo ancora. Sarai però in grado di modificare la tua scelta in qualunque momento utilizzando il link nel footer.

!!

Benvenuto OSPITE!

Se leggi questo messaggio, probabilmente non sei registrato al nostro Forum.
La registrazione è stata resa estremamente facile ed immediata, oltre a restare sempre del tutto GRATUITA, e ti permette di accedere a molti altri contenuti!

Cosa aspetti a farlo??? Clicca QUI

Una volta effettuata la registrazione, prima di proseguire prendi visione del Regolamento, grazie !
In caso di difficoltà, scrivi pure a: staff@mercedes-benz-club.it


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Bologna, rivoluzione mobilità.
03-12-2018, 11.31
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
Lightbulb Bologna, rivoluzione mobilità.
Il Piano di mobilità sostenibile (Pums) di Bologna ha ricevuto l'ok definito ed è l'unico finora in Italia ad essere stato concepito a livello di Città metropolitana. Comune e provincia hanno fissato per il 2030 una riduzione dei gas serra prodotti dal traffico di almeno il 40%.

Più bici e trasporto pubblico
Per riuscirci, sarà necessaria una radicale rimodulazione tra i vari sistemi di trasporto, a vantaggio di quelli più sostenibili che, stando agli intenti dell'Amministrazione, nel giro dei prossimi 10 anni, dovranno raggiungere il 60% sul totale degli spostamenti con punte del 70% all'interno del capoluogo: Comune e area metropolitana stimano che bisognerà dirottare ogni giorno almeno 440 mila spostamenti in auto (sugli attuali 2,7 milioni totali) verso altre modalità di trasporto, soprattutto mezzi pubblici (l'intento è il 19%) e bicicletta (14%).

Mezzi pubblici: basta un biglietto
Proprio il trasporto pubblico, che da "municipale" diventa "metropolitano", è uno dei capitoli più innovativi del Pums. Tra le misure qualificanti, l'introduzione del biglietto unico (con il quale si potrà viaggiare sull'intera rete bus, tram e treno a Bologna e comuni dell'hinterland), il potenziamento dei collegamenti ferroviari urbani ed extraurbani (corse ogni 15 minuti) e dei mezzi all'interno di Bologna (debutterà per la prima volta il tram a partire dalla linea Borgo Panigale-Caab, Centro agroalimentare).

In più verranno aumentati rete e servizi del Metrobus (si tratta di bus veloci sulle direttrici più importanti) e dei mezzi extraurbani che collegano i comuni della cinta bolognese. Infine, dal 2020, i nuovi bus urbani saranno esclusivamente elettrici.

Bici e 30 orari in tutte le strade
Altro punto di svolta per il territorio è spingere sulla mobilità dolce, ovvero bici e spostamenti a piedi, almeno per i tragitti brevi: stando ai calcoli del Comune, per circa la metà degli spostamenti inferiori ai 5 chilometri si prende l'automobile. Per questo verrà attuato il Biciplan metropolitano (700 chilometri di nuove piste continue e interconnesse), mentre per i pedoni è prevista la realizzazione di spazi interdetti al traffico (compresi i percorsi sicuri casa-scuola). In più, si passerà dal concetto di "Area 30" a quello di "Città 30": ad eccezione degli assi primari, sull'intera rete stradale dei centri abitati non si potranno superare i 30 chilometri orari.

Sharing mobility a premi
Bologna ha iniziato da poco ad avviare servizi di bike sharing (con Mobike) e di auto condivisa (Enjoy e Corrente): per gli anni a venire è previsto il "bonus mobilità sostenibile" (probabilmente sconti su tariffe e abbonamenti) per chi si convincerà a lasciare l'auto e utilizzare queste modalità di spostamento.

In parallelo, verrà limitata la circolazione alle auto nell'Area verde di Bologna di prossima realizzazione (si partirà con una sperimentazione) mentre nella Ztl Centro storico verrà progressivamente interdetto il transito a tutti i veicoli inquinanti (diesel ante Euro 4, benzina Euro 1 e 2, metano, Gpl e gasolio fino a Euro 1) secondo quanto stabilito dal Pair 2020, il Piano aria regionale integrato firmato da Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia-Romagna.

Fonte ACI

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-12-2018, 13.42
Torna Su
Vai Giù
 Fabione76

Utente Senior
RE: Bologna, rivoluzione mobilità.
La prima comparsa anche dei blocchi per GPL e Metano non lascia dubbi: saranno destinati agli stop anche loro e credo velocemente, rimarremo con la sola opzione Ibrida ed Elettrica...
Resta da vedere QUANDO le città si doteranno di colonnine di ricarica in ogni dove per poter supportare la mole di veicoli elettrici che ci spingeranno a comprare...

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-12-2018, 16.20
Torna Su
Vai Giù
 Mau53

Utente Senior
RE: Bologna, rivoluzione mobilità.
Fuggite dalle città... io l’ho già fatto, si vive e si respira meglio

Maurizio:mb999999Ciao
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Ultimi Post del Forum
Titolo: Inserito da: Quando: In quale Forum:
Android e Mercedes-Benz Peterpan oggi 21.20 Car Audio
Sergjei vs fianchetto del sedile di una SL-320 Sergjei oggi 20.32 I miei lavori
Originalità 350 sl 107r Emmequadro oggi 19.36 R107 e R129
[marionus] Presentazione ClasseA210evo oggi 17.41 Ci sono anch'io
La nostra musica SL320 oggi 16.55 Off Topic
Roma Motors Classic - 7 -11 marzo 2019 Sergjei oggi 10.27 Eventi locali
infiltrazioni di acqua nel vano ruota di scorta Sergjei ieri 22.11 Classe B
[LISTA POSSESSORI] classe B michele.g64 ieri 21.04 Classe B
Problemi avviamento Sl 300 24v 1992 Emanuele18 ieri 10.33 R107 e R129
d4eyes - Presentazione pierpi62 16-02-2019 22.01 Ci sono anch'io
Sportraxxx - mi presento speed73 16-02-2019 20.09 Ci sono anch'io
Presentazione speed73 16-02-2019 20.07 Ci sono anch'io
Aiuto !!! sto cercando una serratura bagagliaio classe S W22... Steve64 15-02-2019 14.00 Elettronica
mi presento ClasseA210evo 13-02-2019 10.44 Ci sono anch'io
Iniziativa aperta a TUTTI - Nomina Responsabili Regionali Sergjei 13-02-2019 0.40 Comunicazioni agli Utenti



Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Torna Su
Contattaci | Forum del Mercedes-Benz-Club.it | Modalità archivio | RSS Syndication | Impostazioni del consenso ai Cookies

Privacy Policy Cookie Policy
Copyright MB Forum & Mercedes-Benz-Club.it 2010-2018. All Rights Reserved.

Mercedes-Benz é un marchio di Daimler AG e Mercedes-Benz Italia S.p.a.. Questo sito indipendente non ha alcun rapporto con Daimler AG e Mercedes-Benz Italia S.p.a., non riceve finanziamenti e non é autorizzato da Daimler AG, Daimler-Benz, Mercedes-Benz Italia o da Mercedes-Benz USA o da una delle aziende collegate. I vocaboli Mercedes-Benz sono usati in questo sito esclusivamente per identificare/individuare una marca di automobili, e non implicano alcuna affiliazione o rapporto di questo sito con fabbricante/fornitori/distributori che riportino a Mercedes-Benz. Analogamente tutti gli altri marchi a diverso titolo citati: sono depositati e di proprietà dei loro proprietari. L'intero sito ed il progetto che lo origina si basano su una iniziativa senza scopo di lucro. Quanto riportato nelle pagine sia del blog sia del forum é responsabilità dei singoli utenti che ne sono originatori e non può essere in alcun modo ricondotto alla proprietá del sito. Questo sito può contenere alcuni link a siti di terzi soggetti su cui non opera alcun controllo sui contenuti, i prodotti o i servizi eventualmente offerti, le policies sulla privacy e sulla sicurezza adoperate, e le modalità di funzionamento di tali siti e non é pertanto responsabile delle eventuali violazioni di legge poste in essere attraverso tali siti.

This forum uses Lukasz Tkacz MyBB addons.