Utilizzo dei cookies in questo Forum
Questo forum fa uso di cookies per memorizzare le informazioni di login se sei registrato o sulla tua ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookies impostati dal Forum possono essere utilizzati solo su questo sito e non costituiscono rischio per la sicurezza. I cookies su questo Forum servono anche per monitorare gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti. Si prega di confermare se accetti o rifiuti i cookies.

Un cookie sarà memorizzato sul tuo pc per rammentare la tua scelta riguardo i cookies e non chiedertelo ancora. Sarai però in grado di modificare la tua scelta in qualunque momento utilizzando il link nel footer.

!!

Benvenuto OSPITE!

Se leggi questo messaggio, probabilmente non sei registrato al nostro Forum.
La registrazione è stata resa estremamente facile ed immediata, oltre a restare sempre del tutto GRATUITA, e ti permette di accedere a molti altri contenuti!

Cosa aspetti a farlo??? Clicca QUI

Una volta effettuata la registrazione, prima di proseguire prendi visione del Regolamento, grazie !
In caso di difficoltà, scrivi pure a: staff@mercedes-benz-club.it


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
05-10-2015, 17.42
Torna Su
Vai Giù
 Bubba Doug

Moderatore
SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Ciao a tutti,

Torniamo di nuovo sul tema car audio che seguo sempre con grande interesse come ben sa chi mi conosce. Quest'oggi vi propongo una piccola recensione sulla nuova sorgente che ho deciso di mettermi in plancia, una Pioneer MVH-X560BT.

Premessa:

Quella di provenienza era una Alpine CDA-117Ri che, dopo un onorato servizio di ben 5 anni esatti, ho deciso finalmente di dismettere.
Dunque abbiamo Alpine vs. Pioneer, scontro tra titani. Certamente per quanto riguarda le Case, ma non esattamente per quanto attiene ai modelli, in quanto la CDA-117 è indiscutibilmente un top di gamma, mentre la piccola MVH concorrente si attesta su una fascia media.

Il mio passaggio è dunque da catalogarsi come un effettivo downgrade? Io non credo.
Vediamo perché.

Sulla Alpine:

Decido di dismettere la mia Alpine per tutta una serie di motivi. Premetto che una sorgente di questo livello è davvero rara a trovarsi, completa come poche e davvero molto avanzata nonostante sia una tecnologia risalente ormai a 6 anni fa. Una vera sorgente per audiofili, capace di pilotare impianti di qualunque complessità. Tuttavia essa si è mostrata decisamente sovradimensionata per le mie necessità (e aggiungerei, probabilmente per quelle dell'80% dei suoi utenti) con una marea di funzioni che non ho usate o della cui esistenza mi sono in seguito persino dimenticato dopo averle scoperte con sorpresa all'inizio (Per intenderci, ti fa anche gli auguri il giorno del tuo compleanno - giuro). Si tratta inoltre di una sorgente ingombrante, con generoso cablaggio posteriore che rende davvero un incubo il montaggio nel ristrettissimo slot single din della SL.

Sulle mechaless:

Aver provato infine, sin da ormai un paio d'anni, la comodità delle sorgenti mechaless (nella quale categoria rientra la nuova Pioneer), mi ha fatto decidere di spostarmi definitivamente verso quest'ultima categoria. Le mechaless, o sorgenti esclusivamente digitali, hanno una serie di vantaggi: telaio corto che facilita il montaggio, assenza di parti in movimento che possono rompersi, quindi tendenzialmente più affidabili, nonché molto più economiche a parità di prestazioni. Alle mechaless mi iniziò una Kenwood KMM-257, sorgente entry level con soli aux e usb frontali, perfetta e curata, con cui pilotavo i coassiali della mia ex-daily car. Stavolta però per l'SL avevo bisogno di una mechaless che avesse USB posteriore, per poter mantenere la soluzione già adottata con l'Alpine, ovvero presa iPod Ready nel cassettino centrale sopra le bocchette A/C.

Sulla Pioneer MVH:

Scelgo la suddetta Pioneer MVH-X560BT in quanto ne avevo letto bene, e dopo due mesi che l'ho in plancia non posso fare altro che dirne bene a mia volta, salvo qualche piccola criticità.
Mi informo sul prezzo, si trova poco sopra i 100 euro, riesco a pagarla una ventina di euro di meno cogliendo la giusta occasione. Il packaging è essenziale ma completo, sono inclusi cavo USB, Aux e persino il microfono. Inoltre il telaio di dimensioni ridotte consente un montaggio molto più comodo, lasciando spazio al cablaggio posteriore che ora può "respirare" (i surriscaldamenti della sorgente precedente invece, costretta in quello spazio angusto, più volte erano stati preoccupanti, soprattutto una volta che è stata accesa per otto ore di seguito durante un viaggio).

Una volta accesa si nota subito il display molto grande, con scritte chiare e che ricordano i display a "sette segmenti" di gusto vagamente retrò, completamente privo di animazioni (poco male). L'impostazione di default ne fa cambiare il colore variando su uno spettro molto ampio, impostazione gradevole per pochi giorni ma che poi ho giudicata fanciullesca e mi sono spostato su una riposante tonalità arancio, è infatti possibile giocare con le impostazioni dei colori in vari modi, scegliendone uno che resti fisso.

Il rotary encoder è molto grande, forse poteva essere più discreto. Dà fastidio che alla sola pressione dello stesso si torni al menù, così vi capiterà spesso di premerla per errore mentre alzate o abbassate il volume.
Grande nota a favore è la rapidità con cui riconosce il dispositivo USB, nel mio caso un iPod vecchia generazione, e ne fa il banking delle tracce. Davvero nessun lag nel riconoscimento del dispositivo, che avviene in pochi secondi. Su questo vince senza discutere contro Alpine: quest'ultima era lenta nel banking, e spesso richiedeva anche venti secondi nell'interfacciarsi con i dispositivi.

Valido il comparto Bluetooth della Pioneer: ascoltando la musica dal player del telefono via BT è possibile cambiare traccia delle leve del l'autoradio. Non male! Bello inoltre, ad esempio, ascoltare da telefono una playlist mentre si fa jogging, salire in auto, attivare il BT e sentire immediatamente la musica diffondersi dagli speaker senza soluzione di continuità, con il telefono che non si è mosso dalla tasca.

Ben poco a che vedere con il Bluetooth Alpine CDA-117: su questo modello era infatti necessario comprare a parte il modulo apposito KDE-400, oppure KCE-250BT, spendendo svariate altre decine di euro su una sorgente che già da sola costava (costa) come uno smartphone.

Nota dolente: sembra che per la distribuzione in Italia, per qualche oscuro motivo, la Pioneer abbia rimosso l'opzione telecomando, dunque fate attenzione quando andate a comprarla, poiché la dicitura "provvista di telecomando" sui vari siti è da considerarsi non vera per il nostro mercato. Non che sia una grossa mancanza comunque, la 117 lo aveva ma ne ho fatto raro utilizzo. Ulteriore caveat: anche se avete un altro telecomando Pioneer, ugualmente non funzionerà, in quanto a mancare è proprio la porta infrarossi.

Ad essere davvero gustoso è il comparto equalizzatore/sound tuning con - credetemi - decine di impostazioni digitali diverse, dalla frequenza di "attacco" dei sub a delle opzioni di suono preimpostate (che danno più o meno rilievo ai bassi o ai medi o agli alti, adattandosi ai gusti e/o al genere musicale preferito dall'ascoltatore).

Si tratta di un prodotto che consente di migliorare immediatamente la qualità del vostro impianto di serie, qualora aveste bisogno di un risultato netto e veloce con pochissima spesa e senza cambio di componenti. Il meglio di sé lo esprime però pilotando pezzi di maggiore qualità, parametrati ad arte.

Di giorno e viaggiando en plein air il display risulta quasi del tutto illeggibile ma questo è un problema legato al modello di auto, chiaramente. Segnalo inoltre l'assenza del cavo DIMMING, per ridurre automaticamente la luminosità del display quando si accendono i fari. Va fatto manualmente col tasto.



Pioneer MVH-X560BT

PRO:
- Tutti i vantaggi di una mechaless
- Accessibile come prezzo
- Bluetooth integrato
- Completo, molte funzioni

CONTRO:
- Display poco leggibile di giorno
- Assenza telecomando
- Sulle prime, bisogna fare l'abitudine ai comandi menù


Alpine CDA-117Ri

PRO:
- Qualità audio impareggiabile
- Numero di opzioni
- Design, accessori

CONTRO:

- Ingombrante
- Necessita di moduli aggiuntivi BT (sembra essere quasi fatta per far spendere di più l'utente)
- Prezzo inadeguato.


CONCLUSIONI:

Decisamente soddisfatto della scelta. Con la Pioneer MVH-X560BT ci si mette in plancia una sorgente di categoria superiore al prezzo di una media. Le prese aux e USB posteriori, che possono sembrare uno svantaggio, rappresentano da sempre caratteristica delle sorgenti di fascia superiore, le quali non vogliono cavetteria sparsa sulla plancia dell'auto ma preferiscono la discrezione di un cassettino dedicato. Vado così a chiudere i lavori sull'impianto audio per un bel po' di tempo.

Seguono un po' di foto.


   

   

   

[Immagine: 2cfsks5.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-10-2015, 22.27
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
ClappingClappingClapping

Grazie Davide per la succulenta recensione veramente completa e dettagliata

Visto che mi stai stuzzicando....un paio di domande:
  • Esiste una versione con USB frontale in sostituzione o aggiunta di quello posteriore?
  • Esiste un nodello con una presa AUX frontale?
  • Come si comporta con le stazioni "minori" nei percosri urbani?
Ciao

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-10-2015, 23.16
Torna Su
Vai Giù
 Bubba Doug

Moderatore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Caro Sergio,

La risposta è sì a tutte le tue domande.
Quella che cerchi tu è la Pioneer MVH-X370BT, sostanzialmente identica ma con le prese aux e USB montate davanti, per facilità di utilizzo.

http://www.amazon.it/Pioneer-MVH-X370BT-...B00N80C1W4

La ricezione è ottima, in accoppiata con le generose antenne di cui sono fornite le nostre. 12

Per quanto mi riguarda il migliore rapporto qualità prezzo in assoluto sul mercato attualmente. wink

Ciao

PS: Se decidi di prenderla secondo me risolvi anche in un colpo solo il problema dei tuoi bassi troppo "aperti"...

[Immagine: 2cfsks5.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-10-2015, 23.45
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Grazie per la rapidissima risposta e per il link

Ci sto facendo un pensierino ....però la metto in coda ad altre spesucce che devo fare prima su entrambe le stelle.

Domani ne parliamo anche a voce Grazie

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-10-2015, 1.01
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Ne ho scoperta un'altra che forse non sai .....gestisce due cellulari contemporaneamente via Bt 12

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-10-2015, 15.05
Torna Su
Vai Giù
 Bubba Doug

Moderatore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Non ne conoscevo l'esistenza! Molto interessante, di che si tratta?

Ciao

[Immagine: 2cfsks5.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-10-2015, 15.08
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Puoi usare due cellulari contemporaneamente connessi via Bt
Molto comodo per chi usa più di un cellulare
12

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-12-2015, 12.19
Torna Su
Vai Giù
 Bubba Doug

Moderatore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
La piccola Pioneer di cui all'OP non smette di sorprendermi.

Ieri mentre ero in macchina ricevo una chiamata dall'estero tramite VOIP e il Bluetooth la riceve perfettamente come fosse una chiamata normale.

Ero invece sicuro che il VOIP facesse un po' a pugni col Bluetooth, ma il mio intuito si è rivelato fortunatamente sbagliato.

Che dire, non posso far altro che consigliarla ancora e ancora, instancabilmente.

Buone feste! Ciao

[Immagine: 2cfsks5.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-12-2015, 15.23
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Grazie Davide

Più ne parli più aumenta la voglia di seguire i tuoi passi wink

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-12-2015, 15.45
Torna Su
Vai Giù
 Sergjei

Amministratore
RE: SL 320 R129 car audio - Pioneer e Alpine a confronto
Una domanda:
Amazon mi suggerisce l'uscita del nuovo modello a presa aux e usb anteriore
http://www.amazon.it/Pioneer-MVH-X380BT-...b_title_ce
La siglai rispetto al tuo cambia parecchio....ma ritieni che le caratteristiche siano le stesse?

Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Ultimi Post del Forum
Titolo: Inserito da: Quando: In quale Forum:
Mercedes-Benz EQC Sergjei ieri 22.52 Altre stelle
Olio motore Sergjei ieri 21.45 W209
[Slava] Ciao a tutti pierpi62 ieri 18.10 Ci sono anch'io
Cena regionale "Molise" 5 luglio 2019 Sergjei ieri 10.05 Cene ed incontri locali
[Prodotti] Ma-Fra Condom Wash Microfiber Brush Cover ClasseA210evo 25-06-2019 20.24 Prodotti e Test
SLK R170 320 in vendita ClasseA210evo 24-06-2019 20.31 R170
La Somaresca Sergjei 24-06-2019 14.21 Comunicazioni agli Utenti
Classe A 150 W169... auto per neopatentati? Sergjei 23-06-2019 0.15 Classe A
Montaggio Cappelletti alette parosole Sergjei 21-06-2019 13.51 R107 e R129
Cordata di acquisto a la Cura dell'Auto Sergjei 20-06-2019 20.04 Detailing
rumore assale posteriore Sergjei 20-06-2019 20.02 W204
[R129] Smontaggio stella anteriore martino1969 19-06-2019 22.35 R107 e R129
intermittenza indicatori di posizione slk r170 pierpi62 19-06-2019 17.47 R170
[W208] PERDITA OLIO PISTONE COPRI-CAPPOTTA! pierpi62 19-06-2019 16.34 W208
La nostra musica Sergjei 19-06-2019 8.35 Off Topic



Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  audio 20 con harman kardon su mercedes c220 w203 del 2006 sailmaker 1 212 17-05-2019 11.50
Ultimo messaggio: Sergjei
  Cavetto aux per Audio 5 Thunderball 34 8.505 30-08-2018 22.12
Ultimo messaggio: Thunderball
  Upgrade dell'autoradio Becker Audio 10 ClasseA210evo 30 4.833 05-06-2017 14.02
Ultimo messaggio: Thunderball
  SL 320 R129 - Installazione subwoofer attivo salvaspazio Bubba Doug 14 4.392 20-05-2017 0.00
Ultimo messaggio: Sergjei
  Sostituzione Audio 5 Thunderball 29 1.820 30-04-2017 12.11
Ultimo messaggio: Thunderball
  Sostituzione audio 10 skylab 12 1.282 25-04-2017 23.14
Ultimo messaggio: skylab
  R170 - Car audio Rosa 14 3.911 05-08-2016 23.08
Ultimo messaggio: Sergjei
  Connessioni audio 50 aps benzino 22 6.237 02-08-2016 11.21
Ultimo messaggio: Sergjei
  Aux-in sul nuovo Audio 20 a colori zetamax 26 4.982 25-05-2015 12.27
Ultimo messaggio: CENTOMB
  Info nuovo Audio 20 a colori ntg 2.5 zetamax 36 6.839 13-02-2015 11.10
Ultimo messaggio: CENTOMB

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Torna Su
Contattaci | Forum del Mercedes-Benz-Club.it | Modalità archivio | RSS Syndication | Impostazioni del consenso ai Cookies

Privacy Policy Cookie Policy
Copyright MB Forum & Mercedes-Benz-Club.it 2010-2018. All Rights Reserved.

Mercedes-Benz é un marchio di Daimler AG e Mercedes-Benz Italia S.p.a.. Questo sito indipendente non ha alcun rapporto con Daimler AG e Mercedes-Benz Italia S.p.a., non riceve finanziamenti e non é autorizzato da Daimler AG, Daimler-Benz, Mercedes-Benz Italia o da Mercedes-Benz USA o da una delle aziende collegate. I vocaboli Mercedes-Benz sono usati in questo sito esclusivamente per identificare/individuare una marca di automobili, e non implicano alcuna affiliazione o rapporto di questo sito con fabbricante/fornitori/distributori che riportino a Mercedes-Benz. Analogamente tutti gli altri marchi a diverso titolo citati: sono depositati e di proprietà dei loro proprietari. L'intero sito ed il progetto che lo origina si basano su una iniziativa senza scopo di lucro. Quanto riportato nelle pagine sia del blog sia del forum é responsabilità dei singoli utenti che ne sono originatori e non può essere in alcun modo ricondotto alla proprietá del sito. Questo sito può contenere alcuni link a siti di terzi soggetti su cui non opera alcun controllo sui contenuti, i prodotti o i servizi eventualmente offerti, le policies sulla privacy e sulla sicurezza adoperate, e le modalità di funzionamento di tali siti e non é pertanto responsabile delle eventuali violazioni di legge poste in essere attraverso tali siti.

This forum uses Lukasz Tkacz MyBB addons.