Tutto resta diverso: nuova Mercedes-Benz Classe C

Quattro anime per la nuova Mercedes-Benz Classe C , quattro personalità che sebbene diverse l’una dall’altra, sono unite dalla stessa storia, dalla ferma passione per la guida.

Una storia lunga oltre quarant’anni: era il 1974 quando nell’era legata alla crisi petrolifera, Mercedes-Benz decide, dopo una gestazione durata 8 anni, di dar vita alla prima vera “baby benz”, la 190 (1982).

La prima vera azione di ringiovanimento del marchio Mercedes-Benz , la 190 è stata una scelta intelligente e vincente, lunga 4,45 e con una qualità da ammiraglia.

Nel 1993 la AMG viene acquisita da Mercedes-Benz: nasce così la C 36 AMG!

Mercedes-Benz Classe C è un best seller, ne sono state vendute oltre 9.500.000 di unità, con una stima di circa 30.000 unità dal 2014. 

Prodotta in quattro diversi paesi la Classe C passo allungato è destinata al solo mercato cinese. 

Tutto resta diverso
Nuovo design, nuove motorizzazioni, nuova telematica, nuovo allestimento Sport Plus: 6.500 componenti diversi, oltre il 50% dei suoi componenti sono totalmente nuovi e rivisti!!

Molto più sportiva (Coupé e Cabrio), rispetta la tradizione Mercedes-Benz per via del suo “mirino” sul cofano motore.

Cambia completamente la strumentazione, la nuova Mercedes-Benz Classe C riprende il quadro strumenti della Classe E, con la telematica NTG 5.5 , con il volante multifunzioni con comandi touch ed a sfioramento.

Totalmente nuovo è anche lo schermo centrale dell’infotainment con  comandi touch screen.

Arriva il nuovo sistema Intelligent Drive, con una serie di dispositivi ADAS introdotti prima sulla E poi sulla Classe S.

Le novità presenti a livello di sicurezza attiva sulla nuova Mercedes-Benz Classe C sono: le due tipologie di fari, oltre agli H7 ci sono i Bultibeam Led ed i Led High Performance, il Mercedes-Me Always On (connessione con iCloud e servizio di Concierge), ed il Dynamic Body Control.

Nuovo motore M264
Il nuovo 4 cilindri in linea da 1,5 litri, con EQ Bost ed omologazione ibrida, totalmente in alluminio con rete elettrica a 48V, grazie alla presenza di un’unità elettrica che fornisce una potenza di 14 cavalli, fornisce una efficienza mai vista prima per un motore di questa cubatura.

Dotato di filtro anti-particolato, è omologato Euro 6d-temp.

Per la prima volta viene introdotto un millesei Diesel con pistoni in acciaio da 122 cavalli ed un millenove da 160 e 194 cavalli.

Per la Mercedes-AMG C 43 4Matic c’è un incremento di potenza di 23 cavalli rispetto al modello precedente: raggiunge i 390 cavalli, con uno 0-100 km/h in meno di 4s.

Prezzi a partire dai 37.178 euro

Cinque gli allestimenti: ExecutiveBusiness (+623 euro), Sport (+2.884 euro) , Sport Plus (+2.540 euro) e Premum (+4.889 euro).

Prova su strada Mercedes-Benz Classe C 220d 4Matic
Sembra appena uscita dalla galleria del vento, tanta la sua carrozzeria è sinuosa e levigata, quest’ultima edizione della Mercedes-Benz Classe C è più che un semplice facelift, perché è l’anticamera di un futuro di imminente arrivo.

Se la carrozzeria della nuova Mercedes-Benz Classe C è sostanzialmente rimasta immutata, fatta eccezione per la possibilità di montare i gruppi ottici a LED High Performance, la vera novità è nell’abitacolo e nelle motorizzazioni.

Abbandonata la classica strumentazione analogica, sembra quasi, e concretamente lo è, che la lussuosa sorella maggiore, la Classe E, abbia prestato alla nuova Mercedes-Benz Classe C , strumentazione ed infotainment.

Davanti al guidatore un display di ampie dimensioni segnala tutto ciò che può interessare anche all’automobilista più smaliziato e tecnologico, infinte sono le varianti da configurare, stesso discorso per lo schermo centrale, ora totalmente nuovo rispetto al passato e con una grafica e definizione da cinema. 

Abbiamo provato la nuova Mercedes-Benz Classe C 220 d 4Matic Coupé , vettura che al di là della sua indubbia bellezza estetica, affascina per il suo comportamento stradale.

Il quattro cilindri in linea da 1,95 litri, un quattro cilindri modernissimo, vanta una potenza massima di 194 cavalli con una considerevole coppia massima, 400 Nm!!!

Il raggiungimento di tali livelli di potenza e coppia è stato reso possibile anche dalla presenza di una unità elettrica che fornisce il suo prezioso contributo, regalando circa 14 cavalli in più rispetto al modello precedente.

Ne deriva una silenziosità di marcia esemplare, anche alle andature più consistenti, a bordo della nuova Mercedes-Benz Classe C 220 d 4Matic regna il silenzio più assoluto, con un comfort di marcia degno di un’ammiraglia.

Prontissimo il motore, velocissimo il cambio, la nuova Classe C Coupé ti invoglia a guidare e ad affrontare lunghi viaggi.

Marco Lasala

Parliamone insieme sul FORUM