Mercedes presenta a Pebble Beach la Visione EQ Silver Arrow

Rende omaggio alla storica W 125 la Vision EQ Silver Arrow , la concept car che Mercedes-Benz presenta a Pebble Beach in California

Anche la vernice argento Alubeam, è un chiaro ricorso al passato, la storica Freccia d’Argento al fine del contenimento del peso, anziché avere la vernice bianca fu privata di tutto: la Mercedes-Benz Vision EQ Silver Arrow è un chiaro omaggio alla storia sportiva della casa della stella a tre punte. 

Lunga 5,30 metri, la monoposto è slanciata, leggera e sensuale e vanta un largo impiego della fibra di carbonio, dallo splitter frontale alla mascherina anteriore. 

La scritta EQ si trova davanti le ruote posteriore, ha un intensa luce blu e richiama il marchio Mercedes-Benz 

I cerchi a razze costituiscono un elemento stilistico innovativo, con i coprimozzi fermi e i cerchi parzialmente carenati. Le 168 razze di ogni cerchio sono realizzate in alluminio leggero e verniciate nella tonalità ‘Oro Rosé’, tipica dei prodotti del Marchio EQ.

A garantire una trazione eccellente e accelerazioni brillanti provvedono gli pneumatici slick nel formato 255/25 R 24 (anteriori) e 305/25 R 26 (posteriori). Il motivo a stella, realizzato sul battistrada grazie alla collaborazione con Pirelli, testimonia la passione e per i dettagli.

Il diffusore posteriore richiama il mondo delle corse, con i due spoiler attivi che non solo garantiscono carico aerodinamico al posteriore, ma fungono anche da aero-freno, aumentando la resistenza in fase di frenata.

La Mercedes-Benz EQ Silver Arrow vanta una potenza massima di 750 cavalli (550 kW), ottenuti grazie alla presenza di un accumulatore montato nel sottoscocca, che offre una capacità utile di 80 kWh, garantendo così un’autonomia di 400 km (WLTP).

Gli interni di Vision EQ Silver Arrow rappresentano i valori del lusso orientato al progresso. La filosofia di design adottata combina un’estetica senza tempo con un design che guarda al futuro.

Quando la cabina del pilota è aperta, si nota maggiormente lo spazio dell’abitacolo, dove si incontrano elementi carattertistici delle storiche ‘Frecce d’Argento’ insieme alle soluzioni high-tech di Mercedes-Benz. Da un lato materiali pregiati e tradizionali, come la pelle color marrone cuoio per il sedile e il volante, l’alluminio lucidato e il legno di noce massiccio per il pianale. Dall’altro lato lo schermo panoramico e gli strumenti innovativi capaci di far vivere un’esperienza unica al guidatore. 

I sedili, inoltre, presentano un’inedita impuntura a stella, ideata grazie all’incisione a laser. Come in una vera auto da corsa, sono state utilizzate cinture di sicurezza a quattro punti, con la pedaliera adattabile a seconda delle esigenze del pilota. Anche sulla Vision EQ Silver Arrow è presente il riscaldamento per la zona della nuca AIRSCARF, come su altri prodotti di Mercedes-Benz. Riprendendo la verniciatura esterna in argento Alubeam, le fiancate dell’abitacolo sono rivestite con pregiata pelle scamosciata grigia.

Fonte ReportMotori.it Parliamone insieme sul FORUM