Mercedes-Benz CLS 350d 4Matic

Mercedes-Benz CLS 350d 4Matic:

una comoda berlina dalle sembianze di un coupé!

Nata nel 2004, Mercedes-Benz CLS nel 2011 entra nella sua seconda generazione: in Italia ne sono state vendute 14.000.

Una evoluzione continua ma decisa, la Mercedes-Benz CLS rappresenta la giusta via di mezzo tra la Classe E e la nuovissima AMG GT Coupé4 .

La Mercedes-Benz Classe E 220d Sport (60.000 Euro) è una moderna Business modern Luxury , la CLS 350d 4Matic Premium (Euro 90.000) è una Sport Modern Luxury , mentre la GT Coupé4 è una Performance Luxury , tre mondi completamente diversi, distinti, precisi.

Nuovo Design Coupé/Berlina
La nuova Mercedes-Benz CLS ha un nuovo stile, nuovi fari, un frontale totalmente inedito, una linea disegnata nella galleria del vento che ha permesso il raggiungimento di un CX record (0,26).

Gli interni segnano lo stile lanciato dalla Classe E , dall’ Ambient Light al DisplayMultimediale da 12,3 pollici, al volante sportivo multifunzione fino al modulo di comunicazione LTE Mercedes Me .

Cambia totalmente il volante, la sua logica di funzionamento prevede comandi a sfioramento: tramite un semplice gesto è possibile configurare dalla strumentazione posta davanti al guidatore, alla schermata presente nel sistema di intrattenimento centrale.

Ancora più intelligente
Sono tantissimi i sistemi di sicurezza presenti sulla nuova Mercedes-Benz CLS . Se la Classe S ha lanciato nella sua ultima release, tutti i più avanzati dispositivi tecnologici, la nuova berlina tedesca ne eredita questa importante dotazione: dal Car-to-X-Communication all’ Active Braking Assist , dall’ Evasive Steeering Assist al Multibeam LED . Immancabile il Command Online , di serie, le luci ambiente a 64 colori, il Remote Control ed il Car-to-X-Communication .

Motorizzazioni completamente nuove
Al lancio saranno disponibili motorizzazioni benzina (M256) e Diesel (OM656). Il motore a benzina della CLS 450 4Matic , raggiunge una potenza massima considerevole, visti i 367 cv del motore endotermico a cui si aggiungono i 22 cv del motore elettrico. Un propulsore totalmente privo della cinghia di distribuzione, che presenta caratteristiche innovative vista anche la presenza della rete elettrica da 48 volt. Una soluzione mild-hybrid, interessantissima dal punto di vista costruttivo e delle economie di scala.
La motorizzazioni Diesel ( 4 e 6 cilindri modulari, disponibili in futuro visto anche l’ampliamento della gamma) vanta pistoni in acciaio, basamento in alluminio e pressione superiore ai 2.000 bar (CLS 350d – 286 cv / CLD 400d – 340 cv).

Gamma in sintesi
CLS 350d 4Matic Business Sport (83.500Euro) – Versione di ingresso con fari a Led, telecamera posteriore, doppio widescreen, volante con touch control
CLS 350d 4Matic Premium (da 92.100 Euro) – Dotazione di serie (+Sport): fari Multibeam LEDcerchi in lega AMG da 19 pollici, pacchetto sedili memory e Command on line
CLS 350 4Matic Premium Plus (95.700Euro) – Dotazione di serie (+Premium): tetto apribile, surround sound System Burmester, pacchetto keyless-go , pacchetto parcheggio con telecamera a 360 gradi.

Ad agosto arriveranno anche in Italia altre motorizzazioni, tra cui la AMG CLS 53 4Matic+da 435 cavalli (motore endotermico) + 22 cavalli dell’unità elettrica!! Interessanti le sue prestazioni visto il dato dichiarato dalla casa madre nel classico 0-100 km/h: soli 4,5 secondi!
Particolare della trasmissione 4Matic+ è la coppia motrice, non più fissa, ma variabile, in maniera completa e totale, dall’assale anteriore al posteriore.

Prova su strada Mercedes-Benz CLS 350d 4Matic Premium Plus
Comoda, elegante, regale, non c’è aggettivo che rispecchi pienamente il carattere di questa tecnologica berlina, perché la nuova Mercedes-Benz CLS è un concentrato di novità, a cominciare dallo stile, innegabilmente attraente. Ciò che colpisce di più, una volta alla guida della nuova CLS , è la sua capacità di districarsi anche in spazi stretti, il tutto con la massima disinvoltura, complice un’agilità ed una facilità di guida, sorprendente. Grazie ad un comando dello sterzo diretto, a delle sospensioni morbide ed a un motore dolce nell’erogazione ma potente e pronto all’occorrenza, ogni viaggio a bordo della nuova Mercedes-Benz CLS , assume un sapore unico, perché ti trasmette voglia di viverti le emozioni di un viaggio e di scoprire nuovi paesaggi.
Il comfort di bordo è elevato unitamente ad una silenziosità di marcia degna di un’ammiraglia.
Sembra quasi non esser alla guida di una berlina con motore Diesel, il tipico ticchettio di questa motorizzazione è pressoché assente, anzi, quando si affonda il gas, si percepisce una voce soffusa, di un sei cilindri corposo, vigoroso.

Siamo alla guida della CLS 350d 4Matic , un sei cilindri, in linea, capace di una potenza massima di 286 cavalli (210 kW) e di una coppia massima di 600 Nm, valori che consentono alla berlina tedesca prestazioni interessanti, anche dal punto di vista dei consumi e delle emissioni di CO2 (148 g/km).

Lo spazio a bordo permette comode e lunghe trasferte per quattro persone, i sedili, sulla versione da noi provata, la Premium Plus , dispongono di regolazioni millimetriche, ed elettroniche, e comprendono anche l’utile funzione di massaggio. Il navigatore satellitare è di nuova generazione, rispetto al modello precedente, il salto in avanti è notevole, la sua capacità e velocità di aggiornamento, permettono un rapido ricalcolo della rotta. L’impianto audio è degno di una sala da concerto, il Burmester regala acuti limpidi e bassi profondi.

Ancora una volta Mercedes-Benz ha centrato l’obiettivo, realizzare un prodotto innovativo pur mantenendo fede alla classe e all’eleganza che da sempre contraddistinguono i suoi modelli.

a cura di Marco Lasala

di Autore MBForum

Il Mercedes-Benz-Club.it amministra il sito web omonimo ed il relativo Forum di discussione. Pubblichiamo novità e curiosità inerenti il mondo Mercedes-Benz, dando ai nostri Soci, nonché a tutti gli iscritti del Forum, ampio spazio per libere discussioni sulle tematiche più disparate. Venite a trovarci!

Lascia un commento