Mercedes-AMG GT R Pro

Pronta a stupire con un innovativa gamma che si spinge ben oltre la classica sportività perché ora la divisione Mercedes-AMG propone anche la versione AMG GT R Pro !!!

 

Mercedes-AMG GT R Pro

E’ la punta di diamante della gamma Mercedes-AMG, di fatto la nuovissima AMG GT R Pro porta con sé diversi aggiornamenti che riguardano sia la GT Coupé sia la Roadster.

L’aggiornamento della gamma consiste nel nuovo sistema AMG Dynamics che assicura alla vettura una maggiore agilità, nel nuovo volante Performance AMG, nella rinnovata consolle centrale ripresa dalla nuovissima AMG GT 4 Porte Coupé e dalla presenza del quadro strumenti Supersport.

Per quanto concerne la Mercedes-AMG GT R Pro non si tratta di un banale aggiornamento estetico ma di una vera e propria vettura nata per l’impiego in pista: vanta numerose caratteristiche tecniche che l’hanno resa notevolmente più leggera.

Grazie anche ad una perfetta messa a punto che ha riguardato sospensioni ed aerodinamica, la nuova AMG GT R Pro si pone come nuovo punto di riferimento del settore.

Registro dati per l’utilizzo in pista: AMG TRACK PACE
L’ingegnere di gara virtuale AMG TRACK PACE, registra i dati quando guida su circuiti di gara chiusi, offrendo una gamma di funzioni significativamente più precise ed estese.

L’ AMG TRACK PACE è una parte standard del sistema di infotainment online: il COMAND.

Una volta attivata la funzione, mentre si guida in pista, vengono registrati dieci volte al secondo più di 80 serie di dati specifici del veicolo (ad esempio velocità, accelerazione).

Oltre a questo vengono visualizzati i tempi e sul giro e specifici in ogni settore, nonché la differenza relativa a un tempo di riferimento. Poiché gli elementi di visualizzazione specifici sono visualizzati in verde o rosso, il pilota è in grado di vedere a colpo d’occhio senza leggere i numeri al fine di migliorare la sua performance

Dopo aver effettuato alcuni giri veloci, il pilota può utilizzare i dati per analizzare la sua prestazione e, se necessario, migliorare le proprie capacità di guida.

Inoltre, i valori di accelerazione e decelerazione possono essere misurati e salvati.

Grazie ad un nuovo algoritmo che determina la posizione del veicolo nel modo più preciso possibile, AMG TRACK PACE rileva anche quando il tempo sul giro è stato migliorato.

Questo viene fatto usando i dati GPS così come i sensori disponibili nel veicolo (accelerazione, giroscopio, angolo di sterzata, velocità delle ruote).
I dati vengono visualizzati sul display multimediale e sul cruscotto digitale. I famosi circuiti di gara come, ad esempio, il Nürburgring o Spa Francorchamps, sono già presenti in memoria. Inoltre, è anche possibile registrare i propri giri su pista.

Look racing
I nuovi fari a LED ad alte prestazioni mostrano un parallelo  tra la AMG GT e la AMG GT 4Porte Coupé.

La luce delle luci posteriori a LED sono state sensibilmente migliorate mostrando un design 3D, così come è cambiato l’estrattore aria inferiore.

Nuovi anche i terminali di scarico, neri e di sezione maggiorata, così come inediti sono i cerchi in lega leggera: sulla AMG GT Coupé sono forgiati a dieci razze, con colorazione in titanio, o in nero opaco.

Di serie su tutta la gamma è presente il sistema Parktronic, anteriore e posteriore, così come a richiesta sono disponibili gli interni in pelle bicolore.

Fonte ReportMotori.it

Parliamone insieme sul Forum