Le novità Mercedes-Benz al Salone di Parigi 2018

Per Mercedes-Benz e smart, il Salone di Parigi si preannuncia ricco di importanti novità.

La kermesse francese, in programma dal 4 al 14 ottobre, sarà l’occasione per svelare, in anteprima mondiale, ben tre assolute première: la nuova Classe B , il nuovo GLE e la Classe A 35 4MATIC , il primo modello firmato Mercedes-AMG della nuova generazione.

World Premiére per Classe B e GLE
Prima assoluta per la nuova Classe B , più sportiva e dinamica rispetto alla precedente generazione, che si pone nuovamente come benchmark del segmento. Interni più spaziosi e tecnologici, con l’arrivo del rivoluzionario sistema di inoftainment MBUX, e dispositivi di assistenza alla guida di ultima generazione, ereditati dalla Classe S. Nuovi anche i motori, ancora più puliti ed efficienti.

Sempre in anteprima mondiale, fa il suo debutto il nuovo GLE , regina SUV della Stella che prosegue una tradizione lunga più di 20 anni ed è oggi ancora più confortevole ed esclusivo, con un maggiore spazio per gli interni e il nuovo sistema MBUX, l’intelligenza artificiale firmata da Mercedes-Benz . Gli esterni, ancora più aerodinamici, seguono il nuovo corso stilistico della Stella, con una gamma di motori completamente nuova e nuovi sistemi che offrono una guida in off-road ancora più divertente e brillante.

Per la prima volta sotto i riflettori di un salone, la Classe A Berlina. La nuova ‘Baby Benz’ è la porta di accesso alle berline della Stella, equipaggiata con tutte le novità introdotte dalla nuova generazione di Classe A, con motori moderni ed efficienti, elevato livello di sicurezza garantito dai più recenti sistemi di assistenza alla guida, e il rivoluzionario sistema di infotainment MBUX.

Nuova Mercedes-AMG A 35 4MATIC: la Driving Performance protagonista al Salone di Parigi

Con la nuova Mercedes-AMG A 35 4MATIC, il Marchio di Affalterbach presenta una nuova porta di accesso al mondo della Driving Perormance. Il nuovo 2.0 litri, 4 cilindri turbo da 306 cavalli (225 kW), insieme al nuovo telaio, le nuove sospensioni, la trazione integrale e il cambio sportivo restituiscono un’inedita sportività. Ogni dettaglio è stato sottoposto all’attenzione degli ingengeri di Mercedes-AMG, per conciliare guida quotidiana e il massimo delle performance.

Insieme alla nuova A 35 AMG, fa il suo esordio anche la AMG-GT Coupé4, con la nuova motorizzazione 43 4MATIC con EQ Boost. Il nuovo propulsore 3.0 litri 6 cilindri eroga 367 cavalli, con un coppia massima di 500 Nm. L’EQ Boost, garantisce ulteriori 22 cavalli (16kW) di potenza e, grazie all’omologazione ibrida, può usufruire di importanti incentivi, in misura diversa da città a città.

smart: prima mondiale per una nuova showcar
Con questa nuova showcar, smart esprime a pieno la propria filosofia: semplice, divertente, mai noiosa e ‘unconventional’. La nuova show car nasce per festeggiare i 20 anni del Marchio, e riprende alcuni elementi dei precedenti concept Crossblade (2002) e forspeed (2011). Una vettura completamente elettrica e scoperta, che indica le linee guida per il futuro del Marchio.

EQ: un’offerta destinata ad allargarsi
Per la prima volta al pubblico, al Salone di Parigi, sarà presente la nuova Mercedes-Benz EQC, la prima Stella 100% elettrica. EQC adotta un linguaggio di design innovativo, frutto dell’interazione tra elementi digitali e analogici, con un design fluido e riconoscibile. Cuore della EQC è la batteria agli ioni di litio, alloggiata nel pianale, insieme ai motori elettrici asincroni che garantiscono una potenza massima complessiva di 300 kW e un’autonomia elettrica di oltre 450 km (nel ciclo NEDC, dati provvisori).
Alla kermesse parigina anche la Vision EQ Silver Arrow, la monoposto, presentata a Pebble Beach che rende omaggio alla W 125, la storica ‘Freccia d’Argento’, reinterpretata in chiave moderna. La verniciatura in argento Alubeam, interni esclusivi e tradizionali, e la plancia digitale sono gli elementi caratteristici di questa showcar, che costruisce un ponte tra passato e futuro di Mercedes-Benz.

Fonte: ReportMotori.it

Parliamone insieme sul Forum