Intelligentemente ibrida la nuova AMG CLS53

Arriva dalla Mercedes-AMG una nuova berlina ad altissime prestazioni, una di quelle vetture che alla sola vista lasciano a bocca aperta, è la CLS53  .

Punta sulle prestazioni assolute, la Mercedes-AMG CLS53 ha poche rivali, vista la potenza esuberante e la tecnologia presente sotto il cofano motore.

Il cuore di questa divertente quanto velocissima berlina è il suo 6 cilindri da 3 litri, capace di una potenza massima di 435 cavalli (320 kW) con ben 520 Nm di coppia massima.

La presenza dell’unità EQ garantisce una spinta notevole, grazie ai 16 kW di potenza ed agli oltre 250 Nm.

Degno di rilievo è anche il sistema elettrico da 48V.

Altre caratteristiche tecniche includono la trasmissione AMG SPEEDSHIFT TCT 9G e il sistema di trazione integrale completamente variabile AMG Performance 4MATIC +.

Le caratteristiche distintive comuni ai tre nuovi modelli della serie 53 comprendono la griglia del radiatore a doppia lama, il paraurti specifico con grosse prese d’aria, la soglia battitacco specifica AMG, ed i terminali di scarico, rotondi, di grosse dimensioni.

Il motore a sei cilindri in linea della nuova Mercedes-AMG CLS53 è caratterizzato da prestazioni al top della gamma e da un’elettrificazione intelligente. L’alternatore EQ Boost combina un motorino di avviamento e un alternatore in un potente motore elettrico ed è montato tra il motore e la trasmissione. Questa innovazione così come la ricarica intelligente tramite un compressore ausiliario elettrico e un turbocompressore del gas di scarico hanno tutti lo stesso obiettivo: migliorare le prestazioni tipiche dell’AMG e la dinamica di guida, riducendo allo stesso tempo il consumo di carburante e le emissioni. E questa mossa è stata un successo: la CLS53 4MATIC +accelera da zero a 100 km / h in soli 4,5 secondi e con il pacchetto Driver raggiunge una velocità massima di 270 km / h. Il consumo di carburante combinato è di 8,4 l / 100 km e le emissioni di CO2 combinate di 200 g / km.

Supportato dall’alternatore EQ Boost durante lo spostamento, il compressore ausiliario elettrico genera un’elevata pressione  senza alcun ritardo, per un aumento più rapido della coppia e per una rapida accelerazione.

Di conseguenza, il motore da 3,0 litri reagisce in modo estremamente reattivo e fornisce una risposta altamente dinamica senza turbo lag. Un ulteriore vantaggio è l’alto livello di raffinatezza del motore a sei cilindri in linea.

Fonte ReportMotori.it

Parliamone insieme sul FORUM