Il Mercedes-Benz-Club.it aderisce allo sciopero della benzina del 6 giugno

Il Mercedes-Benz-Club.it ha deciso di aderire allo sciopero della benzina indetto dall’ACI e invita tutti i Soci e gli Utenti del Forum a disertare i benzinai, nella giornata di domani 6 giugno.

sciopero

 

Caro Socio,

come ampiamente riportato sul sito www.aci.it, sul Portale della Comunicazione ACI e dai maggiori organi di informazione del Paese, il 6 giugno si attuerà il primo sciopero della benzina, indetto dall’Automobile Club d’Italia per lanciare un forte segnale di protesta contro i continui aumenti fiscali che gravano sui carburanti e più in generale sull’auto. Gli automobilisti non faranno rifornimento il 6 giugno per dire coralmente basta agli aumenti dei prezzi alla pompa, saliti di oltre il 20% in un anno. Il problema sta sopratutto nelle troppe accise, che continuano a rappresentare la forma di tassazione preferita dallo Stato perché immediata, ineludibile e senza costi gestionali per l’Erario.
La nostra azione muove a tutela di 1,2 milioni di famiglie associate e più in generale di oltre 35 milioni di automobilisti italiani. Non è un muro contro muro perché il dialogo è più importante della protesta per far comprendere al Governo la conseguenza delle scelte compiute sull’auto che stanno mettendo in ginocchio un settore strategico per il Paese. I dati 2012 indicano uno spaventoso calo delle immatricolazioni, ma quello che più ci preoccupa è l’aumento della disaffezione all’uso dell’automobile.
Con questa iniziativa l’Automobile Club d’Italia consolida il suo ruolo di rappresentante delle istanze degli automobilisti, ponendosi al loro fianco per una mobilità sostenibile, responsabile e consapevole.
Sul sito www.aci.it sono pubblicati tutti gli aggiornamenti sull’evento.
Un cordiale saluto
 
Ing. Angelo Sticchi Damiani
Presidente
Automobile Club d’Italia